Pisa SPAL venerdì 19 ore 20:30

da leggere attentamente prima di iscriversi
al forum e partecipare alle discussioni

Moderatore: Pietrino

Rispondi
Avatar utente
IVANO69
Messaggi: 15010
Iscritto il: mercoledì 9 agosto 2017, 13:40

Re: Pisa SPAL venerdì 19 ore 20:30

Messaggio da IVANO69 »

Dopo essermi auspicato il centrocampista davanti alla difesa coi controcazzi, un altro mio personale pallino:
Chiaramente con un allenatore che ne sapoia esaltare le doti, una seconda punta o attaccante esterno di quelli che punta l uomo e metta i difficoltà gli avversari nell' 1 contro 1. Un giocatore con le caratteristiche di Caso o gudmunsson, una via di mezzo come caratteristiche fra morutan e tramonti.
Della flemma di Peppe sibilli (l unico che avrebbe potuto fare quel tipo di gioco lì, morutan a parte)c ho i coglioni strapieni
La compensazione sai, è come il vento; che fa dimenticare chi ci arbitra
Avatar utente
martino pisano
Messaggi: 5629
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2014, 20:41

Re: Pisa SPAL venerdì 19 ore 20:30

Messaggio da martino pisano »

Il limite di fondo per me è quello spazio vuoto tra la proprietà e la gestione tecnica ... Mi sembra di capire che la proprietà abbia messo un suo uomo a controllare la gestione finanziaria, economica ... Lo stesso meccanismo non è avvenuto per la gestione tecnica affidata in toto ai Corrado ... Ora ad esempio dobbiamo ripartire da un'annata difficile e siamo alla ricerca di un DS a quanto pare senza sapere, almeno noi, in base a quali criteri ... Insomma Giovanni si mette in discussione e intanto cerca il nuovo DS, ma per quale programma, per quale ruolo, uno simile a quello di Chiellini, o una figura decisamente più autonoma come è stato Gemmi ... Insomma per me il groviglio da dipanare è proprio questa strana governance tecnica del Pisa tra lontananza della proprietà, un rapporto di fiducia personale verso i Corrado e da parte nostra un sentimento di riconoscenza infinita verso una famiglia che ci ha salvato e che ci ha riportato con la sua intraprendenza a livelli dignitosi e impensabili fino a qualche anno fa, seppur con risorse di altri finanziatori ... Spero questa di quest'anno sia stata solo una crisi di crescita e che si trovi una gestione tecnica più chiara che sfrutti meglio le potenzialità economiche della proprietà ...
Non può sempre piovere (cit.)
Avatar utente
fabbuio
Messaggi: 11087
Iscritto il: martedì 8 luglio 2014, 11:50
Località: via di pratale PISA

Re: Pisa SPAL venerdì 19 ore 20:30

Messaggio da fabbuio »

Lo speriamo tutti…..
...e pensare che bastava poco.....
Avatar utente
rubens
Messaggi: 1039
Iscritto il: domenica 22 giugno 2014, 23:32

Re: Pisa SPAL venerdì 19 ore 20:30

Messaggio da rubens »

Via Nicolas dentro Paleari.
Via rus dentro leverbe.
Via Beruatto dentro Di Chiara
Via jureskin dentro Dickman
Via Mastinu dentro Hernani
Via Gliozzi dentro Coda
Via Sibilli dentro Puscas
Via Ionita dentro Valoti.
Io spendo meno di Corradino.
Avatar utente
IVANO69
Messaggi: 15010
Iscritto il: mercoledì 9 agosto 2017, 13:40

Re: Pisa SPAL venerdì 19 ore 20:30

Messaggio da IVANO69 »

Palmari?
Leverbe?
Gente arrivata ultima schiantata con ignominia🙂
La compensazione sai, è come il vento; che fa dimenticare chi ci arbitra
Avatar utente
rubens
Messaggi: 1039
Iscritto il: domenica 22 giugno 2014, 23:32

Re: Pisa SPAL venerdì 19 ore 20:30

Messaggio da rubens »

IVANO69 ha scritto: martedì 23 maggio 2023, 21:37 Palmari?
Leverbe?
Gente arrivata ultima schiantata con ignominia🙂
Esatto. Paleari è fortissimo per me. E leverbe è certamente meglio di rus anche zoppo.
Avatar utente
IVANO69
Messaggi: 15010
Iscritto il: mercoledì 9 agosto 2017, 13:40

Re: Pisa SPAL venerdì 19 ore 20:30

Messaggio da IVANO69 »

Tutti i gusti son gusti🙂
La compensazione sai, è come il vento; che fa dimenticare chi ci arbitra
Avatar utente
mau76
Messaggi: 2914
Iscritto il: lunedì 7 settembre 2015, 12:32
Località: castelfranco

Re: Pisa SPAL venerdì 19 ore 20:30

Messaggio da mau76 »

martino pisano ha scritto: martedì 23 maggio 2023, 7:18 Il limite di fondo per me è quello spazio vuoto tra la proprietà e la gestione tecnica ... Mi sembra di capire che la proprietà abbia messo un suo uomo a controllare la gestione finanziaria, economica ... Lo stesso meccanismo non è avvenuto per la gestione tecnica affidata in toto ai Corrado ... Ora ad esempio dobbiamo ripartire da un'annata difficile e siamo alla ricerca di un DS a quanto pare senza sapere, almeno noi, in base a quali criteri ... Insomma Giovanni si mette in discussione e intanto cerca il nuovo DS, ma per quale programma, per quale ruolo, uno simile a quello di Chiellini, o una figura decisamente più autonoma come è stato Gemmi ... Insomma per me il groviglio da dipanare è proprio questa strana governance tecnica del Pisa tra lontananza della proprietà, un rapporto di fiducia personale verso i Corrado e da parte nostra un sentimento di riconoscenza infinita verso una famiglia che ci ha salvato e che ci ha riportato con la sua intraprendenza a livelli dignitosi e impensabili fino a qualche anno fa, seppur con risorse di altri finanziatori ... Spero questa di quest'anno sia stata solo una crisi di crescita e che si trovi una gestione tecnica più chiara che sfrutti meglio le potenzialità economiche della proprietà ...
Situazione descritta alla perfezione.
Solo che te sei molto cauto.
Io, in parole più semplici e meno caute la penso così: Alonso e Chiello fori dalle palle.
IoStoSoloColPisa: gli allenatori, i giocatori, i dirigenti, i presidenti passano, il Pisa resta.
Rispondi